Limitatori serie DM SM PM

Serie DM/SM/PM
I Limitatori di coppia della serie “DM” sono dispositivi di sicurezza che agiscono a protezione di trasmissioni meccaniche e relativi organi, soggetti a sovraccarichi ripetitivi. Questi dispositivi, forniscono la massima sensibilità possibile. La soluzione fornita da sfere operanti radialmente con controllo tramite molla cilindrica a spirale, a regolazione differenziata per ciascuna della quattro sfere, consente una ripetibilità ed una selettività di scelta al momento torcente di valore elevatissimo. La regolazione ottimale e la fedele riproduzione degli effetti del sovraccarico, si ottiene ai bassi regimi di rotazione; per cui, pur essendo possibile in linea di principio l’utilizzo dei limitatori DM, anche a 1.400giri/min., velocità inferiori a 600 giri/min., sono consigliabili, al fine di abbattere gli effetti inerziali di avviamento e di arresto, che potrebbero determinare l’intervento del limitatore in queste fasi, cioè in condizioni di non effettiva necessità.

SERIE DM
Limitatori a rotazione libera folle con possibilità di montaggio dell’organo trainante da ambo le parti, a seconda delle necessità. Di estrema sensibilità e di semplice regolazione. Reinnesto del corpo mobile a carico dell’operatore. Il micro-interruttore deve essere obbligatoriamente presente, onde interrompere il moto in caso di intervento.

SERIE SM
Con foro maggiorato – Stesse caratteristiche tecniche costruttive della serie “DM” ma con “foro maggiorato” che ne consente l’installazione su alberi di diametri maggiori e non unificati.

SERIE PM
Con foro passante – Del tutto simili ai precedenti, questi limitatori offrono la possibilità (quando sia impossibile il montaggio alle estremità) di essere installati al centro dell’albero di trasmissione, ovvero l’albero centrale, con foro totalmente passante. È d’obbligo la presenza del micro-interruttore in caso di intervento.

SERIE FDM
Con fase e reinnesto automatico – Gamma derivata dalla serie DM/SM, con le caratteristiche principali di funzionamento, montaggio e regolazione invariate. Si differenzia perla caratteristica di avere la reinserzione in automatico ogni 360° e il mantenimento conseguente di una fase angolare predeterminata.

SERIE FSM
Stesse caratteristiche tecniche e costruttive della serie“FDM” ma con foro maggiorato, che ne consente l’installazione su alberi di diametri maggiori e non unificati.

SERIE FPM
Con fase – Stesse caratteristiche tecniche e costruttive della serie PM si differenzia per la caratteristica di reinserirsi automaticamente ogni 360°, in caso di intervento.